Piano casa, ampliamento di un appartamento di 55 mq

Appartamento vista gazometro

La legge Regionale 21 del 2009, alla luce delle recenti modifiche, pone nuove possibilità di intervento (anche per ampliamenti consistenti).

E’ una vera e propria deroga agli strumenti urbanistici adottati e ad anni dalla sua emanazione, è ancora oggetto di critiche e di interpretazioni contrastanti.

Questo progetto analizza un appartamento posto al decimo piano, si tratta di un ex lavatoio  di 55 mq divenuto appartamento e quindi sottoposto ad ampliamento.

Prospettiva del soggiorno e del pilastro illuminato ( Sotto)

La proprietà (una coppia), avendo la possibilità di ampliare l’immobile voleva ingrandire la zona giorno, aggiungere un bagno in camera e rendere gli spazi maggiormente razionali.

Lo stato di fatto evidenzia come la cucina insufficiente e la camera da letto comunicante con l’ingresso siano elementi  negativi.

Lo stato dei luoghi prima della ristrutturazione (Sotto)

Il progetto attraverso la semplicità delle soluzioni evidenzia:

  • una nuova cucina di tipo informale  filtrata con affaccio della zona di lavoro verso il soggiorno
  • una zona pranzo delimitata dal pilasto circolare
  • nuovi servizi razionalizzati
  • nuovi spazi contenitivi
  • sfruttamento con ampie vetrate della particolare posizione

Gli elementi stutturali sono celati da arredi fissi, il pilastro circolare in acciaio è funzionale al sostegno,  è illuminato da un sistema a led incassato nel pavimento.

Post operam (Sotto)

 

Ciao e alla prossima

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *